AGCOM – AGCM: accordo per la tutela dei consumatori

E’ di qualche giorno fa un Protocollo d’intesa siglato da AGCOM e Antitrust in materia di pratiche commerciali scorrette.

Il Protocollo, che integra il Protocollo quadro del 22 maggio 2013, si prefigge di realizzare un maggiore coordinamento tra le due Autorità teso a tutelare al meglio i consumatori nei mercati delle comunicazioni elettroniche.

Ciò sarà possibile -hanno spiegato AGCOM e AGCM nel comunicato stampa congiunto del 13/1/2017-attraverso il coordinamento degli interventi istituzionali, anche in fase pre-istruttoria, sui settori di comune interesse; la segnalazione dell’Antitrust all’Agcom di casi in cui emergano ipotesi di violazioni da parte degli operatori delle norme alla cui applicazione è preposta l’Agcom; la segnalazione dell’Agcom all’Antitrust di casi in cui emergano ipotesi di pratiche commerciali scorrette relative al settore delle comunicazioni elettroniche; la costituzione di un gruppo di lavoro permanente sull’attuazione per promuovere il confronto su tematiche di comune interesse in materia di tutela dei consumatori, e, infine, attraverso lo scambio reciproco di dati, documenti ed informazioni sui procedimenti avviati da ciascuna Autorità. Ciò nell’ambito delle rispettive competenze e nel rispetto dei principi di autonomia e indipendenza.